bottiglie-08

ROSSO VERONESE

Caratteristiche Organolettiche

L’uva rossa, viene raccolta in tutto l’arco pedemontano a nord di Verona, viene posta in casse e fatta appassire per qualche tempo, fino a gradazione desiderata raggiunta, pigiata a circa metà novembre, solo dopo qualche anno esprime al massimo tutte il suo carattere di grande vino.

Collocazione geografica

Zona collinare e precollinare, da est a ovest a nord di Verona.

Colore

Rosso rubino intenso.

Profumo

Evoluti ricorda prugne, more, mirtilli e lamponi cotti, speziato, molto complesso.

Gusto

Asciutto, con tannini dolci che rendono il suo gusto pieno e carezzevole, il sapore riporta tutti i profumi ampliati e si colloca di prepotenza tra i grandi vini rossi

Abbinamenti

Secondi, anche robusti, di carne e selvaggina di piuma e pelo, brasati e intingoli, formaggi a pasta dura, anche piccanti.

Consiglio

Servire a temperatura ambiente, in ampi bicchieri di cristallo.

Alcuni dati analitici


Vitigni

Corvina 50%
Corvinone 50%

Temperatura di servizio

Temperatura ambiente

Gradazione

14,5% vol.